Vittoria di Remco Evenepoel con una volata lunghissima. Secondo Guzzo, terzo Crescioli

70km – ULTIMO CHILOMETRO

69km – sale il vantaggio, adesso è di 25 secondi

66km – cinque chilometri all’arrivo

64km – Cala leggermente il vantaggio dei cinque al comando. Adesso è di soli 11” su un primo gruppo inseguitori di circa 35 unità. Sette chilometri all’arrivo

62km – i cinque al comando sono Evenepoel, Guzzo, Goldestein, Nessler e Crescioli. Vantaggio di 14 secondi

61km – allungano in 5, vantaggio minimo

60km – poco più di 10 chilometri alla conclusione con il gruppo ancora compatto

53km – gruppo impegnato in discesa, molto allungato ma compatto

48km – gruppo compatto che sta per iniziare la salita di Vezzano

43km – gruppo torna compatto

40km – attacco a tre: Pinazzi, Engelhardt e Polozov

34km – niente da fare per i due tedeschi che avevano tentato l’allungo, il gruppo si riporta su di loro e torna compatto


30km – attacco di Alexander Heiduk e Marius Mayrhofer della Germania, gruppo che lascia comunque poco spazio


Gruppo che continua ad esercitare un forte controllo sulla gara, con la nazionale italiana sempre nelle prime posizioni. E’ il momento giusto per ascoltare le parole di Tommaso Nencini e Samuele Manfredi, due degli azzurri al via del Giro della Lunigiana 2018


26km – nove corridori al comando, ma il gruppo lascia pochissimo spazio


Nel frattempo vi proponiamo un’altra intervista realizzata ieri sera, quella al campione italiano Samuele Rubino

15km – gruppo che continua a viaggiare compatto, nel frattempo in zona arrivo ha iniziato a piovere


In attesa dell’evolversi della gara vi proponiamo l’intervista realizzata ieri sera al campione europeo della categoria, il belga Remco Evenpoel

9km – gruppo ancora compatto pilotato dalla nazionale italiana


3km – gruppo che viaggia compatto in questi primi chilometri di gara


Prima semitappa del Giro della Lunigiana con partenza da La Spezia ed arrivo a Lerici. La tappa prenderà il via alle ore 9:30 per concludersi alle 11:10 circa. Tappa veloce con finale adatto ai colpi di mano, che assegnerà la prima maglia di leader.