116km – Vittoria di Vacek su Fancellu e Evenepoel

114km – rientrano altri atleti, otto uomini al comando. Attacco di Vacek alle sue spalle Evenepoel, Fancellu e Rubino

113km – attacca Mayrhofer con Evenepoel e Vecek

112km – inizia la salita

110km – sale ad un minuto il vantaggio dei battistrada

106km – 10km all’arrivo per gli undici al comando. La salita inizia ai 3km finali

100 – sale a 35” il vantaggio dei battistrada

95km- dopo l’ultima ascesa alla Foce sono al comando in undici: Evenepoel, Van Wilder, Vervloesem, Gessner, Mayrhofer, Vacek, Fancellu, Rubino, Carpene, Grendene, Frigo. Vantaggio di 25″ sul gruppo

91km – tutti i migliori in testa al gruppo compatto

90km – gruppo compatto

80km – continua ad aumentare il vantaggio dei battistrada. Adesso Samuele Manfredi (Italia)  Kim Heiduk (Germania), Emanuele Ansaloni (Emilia Romagna), Tommaso Nencini (Italia) Marco Grendene (Veneto) hanno 1’20” di vantaggio sul gruppo

75km – torna a salire il vantaggio dei fuggitivi. Adesso è di un minuto

70km – vantaggio che scende a 20″

65km – sui battistrada rientra Samuele Manfredi (Italia), adesso sono cinque uomini al comando. Gruppo a 35″

62km – scende a 25″ il vantaggio dei battistrada sul gruppo

60km – il vantaggio di Kim Heiduk (Germania), Emanuele Ansaloni (Emilia Romagna), Tommaso Nencini (Italia) Marco Grendene (Veneto) scende a 40″

57km – ancora i quattro uomini al comando, il loro vantaggio rimane stabile

55km – inizia la seconda ascesa al Gpm della Foce di Carrara

50km – La prima ora vola via ad oltre 46km/h di media. Al comando ci sono quattro atleti Kim Heiduk (Germania), Emanuele Ansaloni (Emilia Romagna), Tommaso Nencini (Italia) Marco Grendene (Veneto)

26km – sulla salita della Foce il gruppo chiude sui battistrada. Al passaggio dal Gpm transitano nell’ordine Mayrhofer, Evenepoel e Vacek

20km – Allungano in tre: Davide Martini (Veneto), Samuele Manfredi (Italia) e Giammaria Bertolini (Lunigiana). Gruppo a 1 minuto

10km – andatura molto sostenuta, con il gruppo che si avvicina alla prima ripetizione della salita della Foce

0km – dopo il tratto di trasferimento il gruppo raggiunge il chilometri zero a Massa

Partenza ore 13:30 per il tappone del Giro della Lunigiana 2018. Partenza ed arrivo a Casette di Massa, tripla ascesa al Gpm della Foce e finale in salita verso il traguardo. Questi, in sintesi, i 116km che daranno la scossa alla classifica generale del Giro della Lunigiana 2018.