Con il primo “briefing” del team si gettano ufficialmente le basi di quella che sarà la nuova stagione 2019Sabato 17 e domenica 18 novembre la Mastromarco Sensi Nibali si riunirà presso la consueta location del Ristorante TaTu -TastingTuscany, ubicato presso l’ Hotel Castelmartini nell’omonima località in zona Larciano (Pistoia). Per la prima volta tutta la rosa 2019, corridori confermati e nuovi innesti, si ritroverà assieme alla dirigenza e allo staff tecnico per fare il punto della situazione e impostare il lavoro.

Il direttore sportivo Gabriele Balducci e il presidente Carlo Franceschi daranno ai ragazzi le linee guida e illustreranno i primi programmi in vista della nuova stagione. Come tecnico sarà presente anche Paolo Slongo, direttore sportivo del team Bahrain Merida e preparatore di Vincenzo Nibali, con il quale la squadra under23 toscana collabora da ormai diverse stagioni.

“Innanzitutto questa diventa un’occasione importante per conoscerci meglio e fare gruppo con i nuovi arrivati. Poi svolgeremo tutte le operazioni preliminari che riguardano bici, abbigliamento, equipaggiamento tecnico etc., tutte cose fondametali per partire con il piede giusto. Inoltre parlare e confrontarsi è importante per permettere ai nuovi arrivati di allinearsi con quelle che sono le regole e la filosofia del progetto Mastromarco. La prima parte della preparazione vedrà i ragazzi alternare palestra e bicicletta. Siamo molto soddisfatti di poter continuare a collaborare con Paolo Slongo, questo è possibile grazie alla partnership che abbiamo con Vincezo Nibali. La supervisione di Slongo durante tutta la stagione rappresenta un plus importante per i nostri ragazzi, contribuendo a dare loro una formazione il più possibile professionale e di alto livello in proiezione di un futuro da corridori professionisti” spiega il diesse Gabriele Balducci.