Ancora Julian Alaphilippe alla Vuelta a San Juan 2019. Già vincitore della seconda tappa, il corridore della Deceuninck – QuickStep conquista piuttosto nettamente la cronometro, chiudendo i 12 chilometri in programma a Pocito in 13’41”. Ancora un secondo posto per gli italiani, questa volta grazie a Valerio Conti (UAE Team Emirates), che si candida così anche ad un ottimo risultato in classifica generale, alla quale ha specificatamente dichiarato di puntare in una delle rare corse in cui potrà godere di libertà personale. Terza posizione per il fenomeno Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep), autore a sua volta di una prova eccezionale, concludendo con lo stesso tempo del corridore laziale, a dodici secondi dal vincitore, dopo aver fatto segnare il miglior tempo nel primo intermedio.

Nella nuova classifica generale Alaphilippe sfila la maglia a Fernando Gaviria (UAE Team Emirates), quinto di giornata davanti a Peter Sagan (Bora-hansgrohe), mentre sul podio provvisorio sale Conti, con un ritardo di 22 secondi dal francese, con lo stesso tempo del 19enne belga, che dunque conserva ampiamente la sua maglia di miglior giovane, guadagnando su tutti i rivali.

Da SpazioCiclismo.it