Rick Zabel si impone nella seconda tappa del Tour de Yorkshire 2019. Secondo successo in carriera per il corridore della Katusha – Alpecin, che ha staccato nettamente tutti i rivali vincendo quasi per distacco sul traguardo di Bedale. Primo degli altri è Boy Van Poppel (Roompot-Charles), che non riesce ad uscire dalla scia del rivale, mentre Chris Lawless regala il primo podio della storia al Team Ineos. Niente volata invece nel finale per Filippo Fortin (Cofidis), rimasto chiuso contro le transenne, e Mark Cavendish(Dimension Data), che si spegne a 200 metri dal traguardo. Grazie all’abbuono conquistato ieri in fuga, Jesper Asselman (Roompot-Charles) conserva la maglia di leader.

da SpazioCiclismo