La settima tappa da Vasto a L’Aquila (185 km) è di Pello Bilbao in 4h06’28” davanti a Tony Gallopin e Davide Formolo. Valerio Conti mantiene la maglia rosa.

LA TAPPA— E’ stata una tappa movimentata, con tanti tentativi di fuga e altrettante risposte del gruppo. Al km 55 si è ritirato Gaviria per un problema al ginocchio sinistro. Fuori dal Giro anche Laurens De Plus, uno dei gregari più importanti di Roglic.
A -100 km è partita la fuga che è arrivata al traguardo, con Formolo, Pedrero Rojas, Gallopin, Cattaneo, Bilbao, Zeits, McCarthy, Lucas Hamilton, Henao.

ARRIVO
1. Pello Bilbao (Spa) 4h06’28”
2. Tony Gallopin (Fra) a 5”;
3. Davide Formolo s.t.;
4. Lucas Hamilton (Aus) a 9”;
5. Mattia Cattaneo s.t.;
6. Jose Joaquin Rojas (Spa) a 30”;
7. Sebastian Henao (Col) a 48”;
8. Antonio Pedrero (Spa) a 1’01”;
9. Valentin Madouas (Fra) a 1’07”;
10. Andrea Vendrame s.t.
17. V. Nibali a 1’07”
18. S. Yates s.t.
20. Roglic (Slo) s.t.

CLASSIFICA
1. Valerio Conti in 29h29’34”
2. José Rojas (Spa) a 1’32”
3. Giovanni Carboni (a 1’41”
4. Nans Peters (Fra) a 2’09”
5. Valentin Madouas (Fra) a 2’17”
6. Amaro Antunes (Por) a 2’45”
7. Fausto Masnada a 3’14”
8. Pieter Serry (Bel) a 3’25”
9. Andrej Amador (Crc) a 3’27”
10. Sam Oomen (Ola) a 4’57”