Giornata di festa per il marchigiano Gianmarco Garofoli, campione italiano su strada in carica della categoria Juniores, che si toglie la soddisfazione di vincere, in maglia tricolore, sulle strade della sua Castelfidardo, il 5° Trofeo Garofoli Porte, gara organizzato dal padre Gianluca e primo appuntamento della Due Giorni Marchigiana che su concluderà domani con prova di Staffolo (partenza alle 14).

Trionfo del Team LVF che piazza al secondo posto il campione italiano a cronometro Andrea Piccolo. I due sono arrivati in parata al traguardo dopo aver fatto la differenza nel finale, staccando anche l’ultimo degli avversari a resistergli, il coriaceo lucano Alessandro Verre della CPS Professional Team, alla fine terzo a 1’30”.

Alla fine, il campione d’Italia dedica la vittoria, oltre che alla sua città ed ai tifosi, al suo compagno di squadra Andrea Piccolo. “Non sto attraversando un buon momento di forma (per una precedente caduta n.d.r) e devo ringraziarlo per l’aiuto che mi ha dato”.